Archivi tag: dei pensieri

Ho cambiato idea

Il 2 di gennaio del 2013 avevo scritto un post che si chiamava Non è un proposito per l’anno nuovo, è un atto politico dove l’atto politico in questione consisteva nel: Non ringraziare quando qualcuno ti fa passare sulle strisce … Continua a leggere


Trentadue anni fa

Era il 7 giugno del 1987, avevo otto anni, dormivo dai nonni insieme a mio papà, erano le quattro o le cinque del mattino e mi sono svegliato perché c’era del trambusto che veniva dal piano di sotto. Sono sceso … Continua a leggere


Scrivo troppo su Facebook e perdo consenso / mi allontano da tutto persino da te

Ho pensato che ormai sono passati più di cinque mesi, dal primo di gennaio di quest’anno, e adesso siamo entrati nel sesto e ho davvero scritto un post al giorno come mi ero prefissato (non è vero: un giorno di … Continua a leggere


Relativa pace in Europa

Pensavo stamattina, mentre ero ancora a letto e la luce del giorno arrivava dal corridoio e le campane che chiamavano i fedeli alla messa mi tiravano fuori da un sogno che adesso non mi ricordo, pensavo che quando era nato … Continua a leggere


Domenica scorsa avevo scritto due post in un giorno solo, una cosa mai successa

Quindi oggi posso andarmene tranquillo al bar.


Don’t Panic

Volete sapere qual è la risposta alla domanda fondamentale sulla vita, l’universo e tutto quanto? Adesso ve la dico. C’è una foto che mi vede esultante, sedicenne, pischello, in braghette da ciclista, maglietta attillata rossa e bianca della Ciclistica Novese … Continua a leggere


Una fake news

Mi è venuto in mente oggi, così, all’improvviso, out of the blue, come dicono gli inglesi, che io e i miei amici, che compravamo una volta per uno The Games Machine e ce lo passavamo di mano in mano per un … Continua a leggere