Dialogo sulla ridefinizione del significato di Oceano mare

Osvaldo: A Baricco gli mancava solo Masterpiece per fare la fine di Morgan.
Marco: Ma io non vedo l’ora che inizi.
O: Sì, anche io. Che c’entra? Non è quello il punto.
M: Vabbè, è il grande vecchio della nostra generazione, ormai. Si vede che ci meritiamo lui.
O: Della tua, semmai.
M: Eh. Mi spiace, ma non si scappa: Baricco è l’abisso che guarda dentro di te.
O: Ne sono consapevole. Fin troppo. Purtroppo.


Questa voce è stata pubblicata in cose così e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.