Canzonette

Mi è arrivata una mail dal mio amico cantautore Giancarlo Frigieri (ci scriviamo seicento email al giorno, in questa mi chiede se voglio pubblicare una roba sul mio blog, e io voglio), diceva così:

Visto che scrivi qualcosa tutti i giorni, posso suggerire che una volta che non hai niente da scrivere ci scrivi che quando facevo la prima elementare avevo un mio compagno di classe che cantava “Rock around the clock” di Bill Haley & The Comets e quando dice “We’re gonna rock around the clock tonight, we’re gonna rock rock rock ‘til broad daylight” diceva “Uigona uoc e ral e uoccheral, Uigona uo uo uo uo uoccheral” e a noi ci sembrava sapesse l’inglese.
Invece quando avevo 14 anni c’era uno in compagnia con me che cantava “Sledgehammer” di Peter Gabriel e diceva “I wanna be SPACE SHOWER” e io ogni tanto, ancora oggi, quando la sento mi chiedo chissà cosa intendeva per “doccia spaziale”.

E mi sono ricordato che una volta, da qualche parte, avevo scritto che il fratello di Frigieri tutte le volte che sente Rastaman Vibration di Bob Marley la canta così: «Rastaman vibration, yeah, positive. Nixon Brahmaputra.»
Una cosa che ci faceva talmente ridere che, quando avevamo una band insieme, io e Frigieri, che si chiamava Tua Madre, ci avevamo anche intitolato una canzone (se di canzoni si può parlare, nel caso di Tua Madre).

Poi, per fare degli altri esempi, io tutte le volte che sento quel pezzo famoso di Grease che tutti conoscono, lo canto così: «You’re the one that I want (Assurbanipal) uh! uh! uh!»
E un’altra volta, che stavo canticchiando Innuendo dei Queen mentre cincischiavo in giro per casa, e cantavo: «Surrender your ego, be free, bre free…», la Cate è spuntata improvvisamente da dietro un angolo del salotto aprendo le braccia e urlando: «BEYONCÉÉÉÉÉ!»

E poi basta. Per oggi è tutto.
Musica: 

(Tua Madre, Nixon Brahmaputra; autoprodotto, 2007 – le altre cose di Tua Madre le trovi qui, a tuo rischio e pericolo.)


Questa voce è stata pubblicata in cose che mi hanno mandato e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.