Cale e Young

E in un libro che si chiama Please Kill Me, del 1997, John Davies Cale dice che quando suonava con LaMonte Young nei Dream Syndicate il concetto del gruppo era quello di tenere sempre le stesse note per due ore alla volta.
E La Monte Thornton Young, dopo, dice che organizzò una serie di performance musicali e sulla prima serie di volantini fece stampare un avvertimento: LO SCOPO DI QUESTA MUSICA NON È L’INTRATTENIMENTO.

(Stasera, su www.radiosverso.it, tra un po’, alle 21 circa, c’è Softer Than Velvet)


Questa voce è stata pubblicata in cose così, cose da fare e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.